sabato 18 luglio 2015

PER TUTTE LE STAGIONI

Nessun commento:
 




Perché le persone fantastiche restano sole ?

Perché si sono fatte un gran culo per diventarlo e poi si sono dimenticate per chi lo hanno fatto. Non l’avete fatto per qualche stronzo idiota, l’avete fatto per voi, per essere delle persone pronte a tutto: pronte a godervi la vita, a cogliere tutte le possibilità che vi vengono offerte, a ridere e soffrire, a prendere il meglio e il peggio senza paura ma con coraggio e fiducia. L’avete fatto per avere una vita al massimo non per sentire qualcuno dirvi: “Sei fantastica”  pensate che uno, una volta, mi ha detto: “Sei per tutte le stagioni” manco fossi un tubino di Prada.

Il punto è: non accontentate nessuno, non cercate di essere sempre le prime della classe perché non per tutte lezioni vale la pena fare bene i compiti e rispondere a tutte le domande.
Se, per esempio, uno stronzo ti piazza sul divano con 12 anni schiavo in lingua originale senza sottotitoli non dovete tornare il mese dopo con uno IELTS che vi farebbe ammettere ad un corso di letteratura inglese comparata a Oxford, dovete più semplicemente mandarlo a fare in culo, a meno che, certo, non lo vogliate voi fare un corso, ma se non ve ne fraga niente e non ve ne è mai fregato niente dei film in lingua originale, della musica indie, della dieta vegana, della GTO o peggio della coppia aperta, del tradimento come legittima e umana evasione, dello stacanovismo che consuma l’anima, della formalità scintillante di un rapporto senza amore vero, se di questo non ve ne è mai fregato un cazzo non prendetelo quel 10 e lode, non dovete per forza essere brave in tutto.

Potete fallire, dovete fallire, dovete perdere, anche voi dal curriculum d’oro, voi brillanti, rampanti, belle, amorevoli, talentuose, sensibili, ironiche e FANTASTICHE dovete imparare a perdere e smetterla di raccogliere medaglie da chi non ha l’autorità per riconoscervele.
E non si tratta di trovare la persona giusta, non si tratta di persona giusta né di persona sbagliata, ma di realizzare solo le vostre di aspettative.

Non perdete l’occasione di essere davvero perfette in quello che è il vostro destino, in quello che fa felice voi e nessun altro.

E come diceva Samuel…

Ho sempre tentato.
Ho sempre fallito.
Non discutere.
Fallisci ancora.

Fallisci meglio.




Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget
 
© 2012. Design by Main-Blogger - Blogger Template and Blogging Stuff