sabato 14 giugno 2014

TRADITORI SERIALI

Nessun commento:
 



Bastardi gli uomini che tradiscono. Stronze le donne che tradiscono. Ogni sesso trova corretta l’affermazione sul suo opposto. Ma perché tradiamo ? Perché siamo tutti dei traditori seriali ?

Tutti sì, nessuno escluso. Perché tutti mentono, offuscano la verità, cambiando le parole sperano di convertire il senso, di assolvere il peccato con le mistificazioni. Abbiamo imparato a voltarci dall’altra parte, a considerare obsolete le definizioni, i nomi da dare ad una relazione sono per pochi eletti che ancora sanno credere a qualcosa che sembrerebbe estinto.

Aver perso la speranza ci autorizza a sfondare i confini del giusto, li abbiamo allargati fino a farli coincidere con il tutto. Tutto si può: puoi amare due persone nello stesso istante, puoi spaccare il cuore e la fedeltà, puoi incatenare gli occhi a quelli di chi ti chiede di essere onesto e mentire, spudoratamente e senza pietà, puoi annacquare il senso di colpa tra un bicchiere di vino e labbra che promettono quello che mai saprai rispettare, puoi condividere frazionando la vita, mixando una giornata tra un amore e l’altro.


E la sera davanti allo specchio ti convincerai di non avere colpa, di essere solo qualcuno che cerca di essere felice. La morale non è più di moda, ne abbiamo parlato talmente tanto da ucciderla. Adesso, questo tempo ci regala permessi che mai ci saremmo sognati di avere e noi siamo liberi. Liberi di essere, liberi di violare, liberi di amare, liberi di morire di dolore, uccisi dalla libertà di chi è al nostro fianco.


Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget
 
© 2012. Design by Main-Blogger - Blogger Template and Blogging Stuff